Pilosella

9,50

INGREDIENTI E TENORE GIORNALIERO: Pilosella (Hieracium pilosella L.) parti aeree 320mg, alcool e acqua.
CONTENUTO: in flacone vetro con contagocce, 50ml.
MODALITÀ D’USO: 50 gocce per 3 volte al dì lontano dai pasti.
EFFETTO FISIOLOGICO: drenaggio dei liquidi corporei, fluidità delle secrezioni bronchiali.

La Pilosella è conosciuta nel mondo scientifico soprattutto come potente diuretico, in quanto è in grado, addirittura, di raddoppiare il volume dell’urina, motivo per cui in fitoterapia viene utilizzata nel trattamento degli inestetismi della
cellulite, gonfiore alle caviglie, edemi degli arti inferiori, ritenzione idrica, specie se conseguente a disordini alimentari o trattamenti farmacologici. L’acido clorogenico in essa contenuto è un valido aiuto nelle diete, perché favorisce l’utilizzo dei grassi, presi dal tessuto adiposo, per produrre energia. In più la pilosella aiuta anche a ritardare la sensazione di appetito.

Grazie a quest’azione drenante si favorisce l’eliminazione delle tossine, utile quindi anche in caso di ipertensione, azotemia alta, iperuricemia e reumatismi.

Alcuni studi riconoscono a questa pianta anche la capacità di promuovere l’escrezione e il deflusso della bile (possiede un’azione coleretica e colagoga), che contribuisce alla detossificazione epatica. Altri studi hanno dimostrato anche un’azione antisettica delle vie urinarie dovuta all’umbelliferone, per microbi e batteri che provocano cistiti, uretrite, infezioni del tratto urogenitale, anche della brucellosi (o febbre maltese).

In caso di RITENZIONE IDRICA GRAVE: con CIRCODREN.
In caso di GAMBE PESANTI: con CIRCOLATORIO.
In caso di ACIDI URICI: con ALKEKENGI.
In caso di CALCOLOSI: con PHILLANTUS NIRURI.
In caso di SOVRACCARICO EPATICO: con BERBERIS.