19,00

INGREDIENTI E TENORE GIORNALIERO: MACA Lepidium meyenii e.s. 4:1
CONTENUTO: flacone pet, 100 capsule da 330mg.
MODALITÀ D’USO: 2 capsule prima dei 3 pasti principali.
EFFETTO FISIOLOGICO: Tonico-adattogeno. Tonico (stanchezza fisica, mentale). Azione tonica e di sostegno metabolico.
PRINCIPI ATTIVI: Alcaloidi, p-metossibenzil isotiocianato, saponine, stigmasterolo, sitosterolo, tannini, beta ecdisone.
Minerali: oligoelementi: Potassio, Fosforo, Ferro, Calcio, Iodio, Rame, Magnesio.
Acidi grassi: in particolare linoleico, flavonoidi, glicosidi.
Vitamine in particolareB1, B2, B12, C, E.
Aminoacidici: glutammico, arginina, aspartico, leucina, valina, glicina, alanina, fenilalanina, lisina, serina, isoleucina, treonina, tirosina.

Non vengono utilizzati per la preparazione del prodotto: frumento, zucchero, sale, l’amido, soia, derivati del latte, conservanti, coloranti e aromi artificiali

La Maca è una pianta erbacea annuale, ma per la formazione di radici di accumulo può essere definita perenne, nativa della Cordigliera delle Ande del Perù e della Bolivia.

La Maca incrementa le riserve energetiche, la resistenza e la forza fisica, promuovendo uno stato di generale  benessere. Benché priva di caffeina, la radice della Maca vanta proprietà stimolanti sul sistema nervoso, incrementando le capacità di concentrazione, la lucidità mentale e la memoria. Per le sue proprietà toniche ed energetiche la Maca si è rivelata un aiuto estremamente valido per chi soffre di sindrome da stanchezza cronica e depressione, per chi svolge un’attività intellettuale impegnativa e per superare momenti di particolare stress psico-fisico.

La Maca è nota per il suo potere adattogeno: aumenta le resistenze aspecifiche dell’organismo contro lo stress psico-fisico, ottimizza il metabolismo energetico cellulare e normalizza le funzioni fisiologiche, ristabilendo l’omeostasi. Prerogativa dell’adattogeno, inoltre, è l’assoluta sicurezza, non presenta cioè effetti tossici o collaterali indesiderati. Regolazione dell’asse ipotalamo-ipofisario. L’attività adattogena della Maca si esplica in modo particolare a livello della regolazione dell’attività endocrina, per questo motivo la Maca trova impiego nel trattamento di molte disfunzioni ormonali legate alla sfera sessuale e riguardanti la fisiologia sia maschile che femminile. Sono stati condotti alcuni studi
clinici in pazienti con impotenza non organica o con impotenza organica lieve, che hanno dimostrato la superiorità di questa pianta rispetto al placebo nel favorire l’attività sessuale.

Essa inoltre favorisce la spermatogenesi (produzione degli spermatozoi) e la motilità degli spermatozoi senza modificare le gonadotropine, ormoni prodotti dall’ipofisi che controllano l’attività ormonale degli organi genitali, e gli ormoni sessuali maschili.

Uno studio nel ratto ha valutato l’effetto dell’estratto di maca sul comportamento sessuale del ratto. 60 ratti venivano trattati per 15 giorni con una dose di estratto di 15 o di 75 mg per kg di peso al giorno o con un placebo, valutando la prima monta, la prima intromissione, l’eiaculazione, l’intervallo tra un accoppiamento e l’altro e l’efficacia copulatoria. Questi dati confermano che la polvere di maca favorisce l’attività sessuale nel ratto.

Uno studio clinico ha valutato l’effetto di un estratto di maca sulla spermatogenesi in volontari sani maschi, di età compresa tra i 24 e i 44 anni. Essi ricevevano 1500 o 3000 mg al giorno di estratto di Maca per 4 mesi, con valutazione dello sperma e dei principali ormoni sessuali prima della terapia e al suo termine. Alla fine della sperimentazione vi era un aumento del volume del liquido seminale, del numero di spermatozoi e della loro motilità, senza modifiche apprezzabili nei livelli degli ormoni esaminati. Tali effetti erano simili per entrambe le dosi di Maca somministrate. Studi clinici dimostrano che l’assunzione della Maca ha effetti positivi sulla vita sessuale di entrambi i sessi, incrementando la
libido e migliorando le prestazioni sessuali. Inoltre si è rivelato estremamente efficace nel trattamento delle disfunzioni erettili e dell’impotenza maschile, sia che si manifesti come stato patologico, sia che insorga fisiologicamente con l’avanzare dell’età.

in caso di STANCHEZZA: con MAGNESIO EXTRA.
in caso di DISTURBI DELLA FERTILITA’: con MULTIMINERALI.
in caso di OBESITA’: con CITROSNELL.
in caso di ASTENIA SESSUALE: con AGNOCASTO.