Colic

13,00

INGREDIENTI E TENORE GIORNALIERO: Melissa (Melissa officinalis L.) foglie 690mg, Anice stellato (Illicium verum H.) frutti 240mg, Finocchio (Foeniculum vulgare Miller) frutti 240mg, Coriandolo (Coriandrum sativum L.) frutti 240mg, Anice verde (Pimpinella anisum L.) frutti 240mg, Psillio (Plantago psyllium L.) semi 340mg. Addensanti: gomma arabica (Acacia senegal Wild.), cellulosa microcristallina, magnesio stearato vegetale.
CONTENUTO: in pilloliera PET, 60 compresse da 500mg (30g).
MODALITÀ D’USO: 2 compresse per 3 volte al dì.
EFFETTO FISIOLOGICO: funzione digestiva, regolare motilità gastrointestinale ed eliminazione dei gas.

Le caratteristiche di questo prodotto sono legate all’ottima sinergia dei suoi ingredienti.

MELISSA: gli studi indicano che l’estratto di melissa può combattere lo stress senza alterare i livelli di vigilanza. Pertanto questa pianta viene correntemente utilizzata nel trattamento sintomatico degli stati ansiosi dell’adulto e del bambino, nelle malattie psicosomatiche che interessano l’intestino e nell’insufficienza digestiva.

ANICE: i semi di questa pianta sono particolarmente noti per i benefici sull’apparato digerente; infatti l’anice può agevolare la digestione, facilitando i compiti dello stomaco, e ridurre la fermentazione intestinale. Per questo motivo, spesso in concorso con il finocchio, è consigliato contro meteorismo, l’aerofagia e la stipsi. Studi recenti confermano anche un’azione antibatterica e antifungina degli olii essenziali dell’anice, in particolare a livello gastro intestinale.

CORIANDOLO: il coriandolo è carminativo, antispasmodico e stomachico, è quindi un buon rimedio naturale contro coliche addominali, difficoltà digestive e gonfiore. Il suo effetto stimolante attenua il senso di fatica, combatte l’inappetenza e lo rende un buon tonico per l’attività cerebrale e per il sistema nervoso. Il coriandolo ha inoltre un effetto fungicida e antibatterico.

PSILLIO: le proprietà dello psillio sono dovute principalmente alle mucillagini, che lo rendono utile in caso di emorroidi e ragadi anali, nella sindrome dell’intestino irritabile e in casi di diverticolosi. La mucillagine ha inoltre proprietà antinfiammatorie e lenitive sulla mucosa, è quindi indicata nelle coliti e in tutte le irritazioni delle mucose gastroenteriche. I semi di psillio vantano anche proprietà prebiotiche.

In caso di GASTRITE: con ESPINEIRA.
In caso di DIGESTIONE LENTA e FEGATO GRASSO: con BERBERIS.
In caso di EPATITE: con EPA ABCD.
In caso di COLITE spastica e GONFIORE DA STRESS: con gocce di MELISSA.