Angico sciroppo

12,50

INGREDIENTI E TENORE GIORNALIERO: Piptadenia (Acacia catechu Willd.) corteccia 2800mg, zucchero di canna, acqua.
CONTENUTO: in flacone PET, 250ml.
MODALITÀ D’USO: 1 cucchiaino 3 volte al dì, prima dei pasti.
EFFETTO FISIOLOGICO: azione emolliente e lenitiva, funzionalità del sistema digerente, metabolismo dei carboidrati, metabolismo del colesterolo, prebiotico: equilibrio della flora intestinale, azione astringente.

L’Acacia catechu è tradizionalmente nota per le sue proprietà astringenti, antisettiche e antiinfiammatorie.
Risulta quindi utile in casi di dispepsia, diarrea, enterite e forme catarrali a carico dell’apparato respiratorio. La presenza di catecolo e di quercetina conferiscono proprietà vitamino P-simili che possono giustificarne l’impiego topico volto a lenire le mucose infiammate.

Poiché fa parte delle piante amare, l’Acacia catechu aumenta la secrezione gastrica (prima dei pasti) e tonifica il sistema digestivo. Inoltre riduce infezioni enteriche e dispepsia, la fermentazione, specialmente durante le febbri quando il tratto gastrointestinale è meno attivo a causa della ridotta perfusione ematica, aumenta il flusso di bile e aiuta a regolare le secrezioni di insulina/glucagone.

A livello intestinale contribuisce alla rigenerazione delle mucose e promuove l’assorbimento dei grassi “buoni” e vitamine liposolubili A, D, E, K.

In caso di connessa GASTRITE: con ESPINEIRA.
In caso di DIGESTIONE LENTA e FEGATO GRASSO: con BERBERIS.
In caso di connessa EPATITE: con EPA ABCD.
In caso di COLITE SPASTICA e GONFIORE DA STRESS: con MELISSA.
In caso di connesso CATARRO: SCIROPPO BALSAMICO.
In caso di connesse DIFESE IMMUNITARIE BASSE: PHILLANTUS o ASPIDOS PLUS.